Contributo 65% per la stipula della polizze agricole. Ecco come averlo.

Assicurazione in Agricoltura

Assicurazione in Agricoltura

Con l’avvio della nuova programmazione comunitaria è stata introdotta una misura specifica del PNSR 17.1 la quale prevede la copertura del costi sostenuti dagli agricoltori per la stipula di polizze assicurative a copertura dei danni provocati da avversità catastrofali (Alluvione, Siccità, Gelo e Brina), avversità di frequenza (Eccesso di neve e pioggia, grandine e vento forte), avversità accessorie (Colpo di sole e vento caldo e sbalzi termici) epizoozie animali (Afta, Brucellosi, Pleuropolmonite, Carbonio ematico, ecc..), nella misura massima del 65% del premio pagato.

Chi può presentare la manifestazione di interesse

Possono partecipare la manifestazione di interesse coloro i quali sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • Essere imprenditori agricoli;
  • Essere agricoltori attivi ai sensi del nuovo regolamento;
  • Essere titolari di Fascicolo Aziendale;
  • Indirizzo di posta elettronica certificata

Come fa per ricevere il premio

Nelle more della revisione del PNSR della Commissione Europea, Il Mipaaf quale autorità di gestione della misura 17.1, ha avviato le procedure per la manifestazione di interesse che può essere presentata dalla aziende agricole che intendo beneficiare del suddetto contributo.

Entro il 15 Giugno, l’agricoltore deve rivolgersi al proprio CAA di appartenenza e chiedere di aderire alla manifestazione di interesse compilando il modello 1.

Il modello 1 deve essere allegato dovrà essere allegato al PAI (Piano di assicurazione individuale) quando sarà disponibile.  Nelle more della messa a disposizione del PAI il modello 1 dovrà essere allegata alla polizza e mantenuta nel fascicolo cartaceo.

Di quali scadenze bisogna ricordarsi?

Il 15 Giugno è il termine ultimo per la presentazione della manifestazione di interesse.

Per la stipula delle polizze bisogna rispettare i seguenti termini:

  • 20 Aprile per le colture a ciclo autunno primaverile e perenni (Drupacee, Agrumi, ecc..)
  • 31 Maggio per le colture a ciclo primaverile;
  • 15 Luglio per le colture a ciclo estivo di secondo raccolto;
  • 31 Ottobre per le colture a Ciclo invernale.

Per l’elenco delle specie assicurabili e per le tipologie di rischi assicurabili, si rimanda all’allegato di seguito scaricabile.

Scarica l’allegato  “MIPAAF Avviso pubblico manifestazione interesse PSRN Gestione

Commenta anche tu l'articolo.

Commenti

No Comments

Leave a Comment